Scaricare Ultima Versione Di Directx

Scaricare Ultima Versione Di Directx  ultima versione di directx

Le librerie DirectX, che sono incluse in tutte le versioni di Windows, permettono pronto per passare all'azione e aggiornare DirectX all'ultima release disponibile. la disponibilità di update, attendine il download e l'installazione automatica. DirectX download gratuito. Ottieni la nuova versione di DirectX. Ottieni il massimo dai giochi al PC con questo programma (gratuito). La maggior parte dei giochi richiede l'ultima versione di DirectX, al fine di operare in condizioni ottimali. DirectX trasforma un PC in una piattaforma funzionale. In questo articolo imparerai come scaricare l'ultima versione di DirectX. Gli utenti di. Scarica l'ultima versione di DirectX Insieme di API necessarie per il funzionamento di numerose applicazioni, tra cui i videogiochi moderni.

Nome: ultima versione di directx
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 20.54 Megabytes

Spiegheremo quello che devi sapere. Annuncio pubblicitario Mentre Windows 10 serve molti utenti, è sicuramente adatto ai giocatori. Funzionalità come l'app per Xbox, Game DVR e il supporto per controller nativi offrono enormi miglioramenti rispetto alle versioni precedenti.

Ma uno degli elementi più importanti che alimentano l'esperienza di gioco su Windows 10 è dietro le quinte: DirectX. Esaminiamo cos'è DirectX, quindi vediamo come gestirlo sul PC. Cos'è DirectX?

Microsoft fornisce aggiornamenti per DirectX tramite Windows Update.

Come installare la versione più recente di DirectX

Quindi, non avrai nemmeno bisogno di aggiornare DirectX quando installi un nuovo gioco. Windows 8.

Windows 7: l'ultima versione di DirectX per Windows 7 è Questo è disponibile con Windows 7 Service Pack 1. A partire dall'11 aprile, Windows Vista segue la suite.

Ti mostriamo cinque modi per utilizzare in sicurezza il tuo computer XP o Vista non supportato. Leggi di più.

PC-Windows :: Come aggiornare DirectX e Net Framework all'ultima versione

Per il completamento, tuttavia, noteremo che l'ultima versione di DirectX per Vista è Perchè è questo? Ad esempio, se uno sviluppatore ha scritto un gioco per utilizzare l'aggiornamento 40 di DirectX 11, funzionerà solo la versione Uno più nuovo non è compatibile.

Pertanto, ogni volta che si installa un nuovo gioco, è probabile che installi una copia unica di DirectX.

Devo disinstallare DirectX? Non esiste un modo ufficiale per disinstallare DirectX. Non puoi rimuoverlo dal pannello App dell'app Impostazioni in Windows Ma non c'è davvero alcun motivo per cui tu debba farlo, dato che non è un programma normale. La cosa importante è sapere, se si usa il pc per i videogiochi, quale versione DirectX si deve installare sul computer.

Microsoft, quando è uscito Windows Vista, decise, per renderlo appetibile e pensando erroneamente di abbandonare Xp, di implementare le DirectX 10 soltanto sul nuovo sistema operativo. Il problema è che la DirectX 10 non ha alcuna retrocompatibilità con le versioni precedenti, pertanto un videogioco per Vista, finiva per non funzionare su Xp. Come risultato si è avuto che Xp non è stato abbandonato dalla maggior parte degli utenti ed i videogiochi sviluppati solo per Vista sono pochi, con la conseguenza che le tanto decantate Dx 10 non sono state mai sfruttate a dovere.

Che cos'è DirectX?

Con l'uscita di Windows 7, la Microsoft ha cambiato strategia ed ha sviluppato la versione DirectX 11 sia per Windows Vista che per Windows 7. Viene drasticamente ridotto l'object overhead ossia il tempo di calcolo aggiuntivo per creare gli oggetti, grazie al fatto che con le DX10 la creazione avviene direttamente sulla GPU senza passare prima per la CPU per ogni oggetto mentre con le DX9 già a partire da oggetti il collo di bottiglia tra le API e la CPU diventava percepibile e le prestazioni diminuivano nettamente.

DirectX10 ha apportato grossi cambiamenti che rivoluzionano il modo di scrivere applicazioni RealTime, e ora ne analizzeremo alcuni. Rimozione completa della fixed pipeline[ modifica modifica wikitesto ] In DirectX10 vi è una filosofia diversa nell'utilizzo di Device.

Quindi non vi saranno più le tipiche funzioni per agire via device sul rendering, come possiamo vedere in questo esempio di D3D9. Questa è chiamata fixed pipeline. In D3D10 questa viene abolita, sostituendola con gli Shader : quindi ogni applicazione D3D10 dovrà essere correlata da almeno uno shader, altrimenti non sarà possibile renderizzare nulla.

Questa rivoluzione porterà significative difficoltà a chi vuole avvicinarsi al mondo del 3D tramite Direct3D10, in quanto capire il meccanismo di rendering sarà più difficile.

Cambiamenti in D3DX[ modifica modifica wikitesto ] D3DX, la famosa lib nata con DirectX8 per facilitare il compito ai programmatori, è stata modificata. Lost Device automatico[ modifica modifica wikitesto ] Direct3D10 è automaticamente in grado di gestire i lost device, ossia quelle condizioni in cui si perde il rendering della scena, ad esempio quando viene ridotta a icona una finestra in cui vi è un'applicazione D3D Con Direct3D9 in quel momento era necessario fermare il rendering, poiché nessuno avrebbe visto il risultato del disegno.

Inoltre gestisce il recupero di device quando si passa da stato di stallo a disegno da ridotto a icona a ingrandito. Inoltre la funzione TestCooperativeLevel è stata sostituita dalla funzione CheckDeviceState che restituisce molte più informazioni rispetto alla precedente.

Disponibile DirectX 9.0 Control panel

Geometry Shaders[ modifica modifica wikitesto ] Nel nuovo Shader Model 4. Questi possono essere considerati come un'estensione del vertex shader. Il geometry shader invece riceve in input 1 vertice o un triangolo o fino a 6 triangoli, ma restituisce 1 o più primitive.