Scaricare App Memo Vocali

Scaricare App Memo Vocali  app memo vocali

al termine della registrazione. Tocca Fine per salvare. Come tagliare la parte iniziale o finale di un memo. Tocca il memo che desideri. Memo vocali, Registratore vocale Interfaccia operatore facile da capire. Registra senza limiti, audio di alta qualità con Memo vocali utilizzando il microfono. Il registratore vocale è un'applicazione di registrazione vocale di alta qualità, archivia le tue registrazioni come memo vocali e condividile con i tuoi amici, questa. Hai registrato alcuni memo vocali sul tuo nuovo iPhone, vorresti trasferirli sul PC l'applicazione Memo vocali sull'iPhone, seleziona il memo che vuoi scaricare. A quanto pare hai bisogno di un buon registratore vocale, magari gratuito e in grado di L'iPhone di Apple include un registratore di memo vocali “basilare”, che scaricato, installato ed avviato l'app, per effettuare una registrazione vocale.

Nome: app memo vocali
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 60.17 MB

I memo vocali normalmente rimangono sul tuo iPhone, ma puoi spostarli sul tuo computer tramite la funzione Condividi o tramite iTunes. Ad esempio, puoi inviare un memo vocale e condividerlo nell'app Mail per inviare via email il memo vocale a te stesso o a qualcun altro. Puoi anche condividere il memo vocale con un servizio come Dropbox, Google Drive o Microsoft OneDrive installato sul tuo telefono.

Oppure, se disponi di un Mac, la funzione Condividi ti consente anche di utilizzare AirDrop per inviare il file del memo vocale direttamente dal tuo iPhone al Mac. Per utilizzare questa funzione Condividi, apri l'app Memo vocale, tocca il memo vuoi condividere e toccare il pulsante Condividi per iniziare.

Questo pulsante ha l'aspetto di una finestra con una freccia rivolta in alto. Seleziona il servizio che desideri condividere, ad esempio seleziona Mail per inviare via email il memo vocale.

Che altro aggiungere? Trovi tutte le istruzioni di cui hai bisogno qui sotto: prenditi cinque minuti di tempo libero e prova a metterle in pratica.

Usare l'app Memo Vocali

Che tu abbia un PC Windows o un Mac riuscirai a ottenere il risultato sperato in maniera incredibilmente facile e veloce, promesso! È installato "di serie" su tutti i Mac mentre è disponibile come download gratuito per i PC Windows.

Se tu hai un computer Windows e stranamente non hai ancora provveduto a scaricarlo, collegati al sito Internet di Apple e clicca sul pulsante Download. A download completato, apri il file iTunes64Setup. A questo punto sei già pronto per passare all'azione!

Una volta collegato il "melafonino" al computer, clicca sull'icona dell'iPhone comparsa in alto a sinistra in iTunes e seleziona la voce Musica dalla barra laterale di sinistra. Dopodiché metti il segno di spunta accanto alle voci Sincronizza musica e Includi memo vocali e clicca sul pulsante Applica collocato in basso a destra per avviare la sincronizzazione di memo vocali e musica fra computer e telefono.

Istantanee

Facendo in questo modo tutta la libreria di iTunes verrà copiata sull'iPhone. Se sul tuo iPhone sono attivi i servizi Apple Music e Libreria musicale di iCloud — che impediscono di gestire la libreria musicale dell'iPhone in quanto la musica viene sincronizzata automaticamente su tutti i device tramite Internet — metti semplicemente il segno di spunta accanto alla voce Sincronizza memo vocali e il gioco è fatto.

Al termine della sincronizzazione troverai i tuoi memo vocali nella sezione Playlist di iTunes.

Per riprodurli, clicca sull'icona della nota musicale collocata in alto a sinistra nella finestra principale del programma, seleziona la scheda Playlist in alto , scegli la playlist Memo vocali dalla barra laterale di sinistra e fai doppio click sul titolo dei memo che vuoi ascoltare. Se vuoi copiare i memo vocali al di fuori di iTunes, fai click destro sul loro titolo e seleziona la voce Mostra in Windows Explorer o Mostra in Finder dal menu che compare.

Si aprirà la cartella in cui sono conservati i memo vocali, dalla quale potrai copiare e gestire i file a tuo piacimento.

I memo vocali dell'iPhone vengono salvati in formato M4A, se vuoi trasformarli in MP3 puoi ricorrere a uno dei tanti convertitori MP3 gratis che ti ho segnalato nel mio post sull'argomento. Nota: una volta attivata la sincronizzazione dei memo vocali con iTunes, ogni volta che collegherai l'iPhone al PC questi verranno copiati automaticamente sul computer.

Se vuoi sincronizzare l'iPhone al computer senza collegare fisicamente i dispositivi tra loro, clicca sull'icona del "melafonino" in alto a sinistra nella finestra di iTunes, seleziona la voce Riepilogo dalla barra laterale e metti il segno di spunta accanto alla voce Sincronizza con iPhone via Wi-Fi.

La sincronizzazione wireless funzionerà solo se il computer e l'iPhone saranno connessi alla stessa rete Wi-Fi. Nessun problema. Puoi trasferire memo vocali da iPhone a PC tramite uno dei tanti servizi di cloud storage presenti attualmente sul mercato.

Tutto quello che devi fare è installare l'applicazione di Dropbox o di Google Drive sul tuo iPhone e sfruttare la funzione di condivisione inclusa nella app dei memo vocali. Tuttavia, come vedremo, alcune app sono a pagamento, quindi per poterle usare è necessario versare il costo di download, dopodiché è possibile salvare le telefonate senza nessun tipo di costo aggiuntivo.

Registrare audio con iPhone

Vediamo quali sono le opzioni più efficienti e indicate per i dispositivi iOS. IntCall, a differenza della prima applicazione presentata, permette di salvare chiamate in entrata e in uscita sia nazionali che internazionali, inoltre mette a disposizione una funzionalità interessante, la possibilità di rendere sconosciuto il proprio numero di telefono.

Il prezzo parte da 5 dollari per arrivare fino a 50 dollari, con un deposito iniziale di appena 0,3 dollari. Questi crediti servono per pagare le telefonate, infatti la compagnia applica una tariffa di 10 centesimi al minuto.

Come registrare chiamate gratis con un altro iPhone Se le opzioni presentate fino a questo punto non ti sono state utili, puoi utilizzare un altro metodo, sicuramente meno preciso ed efficiente, tuttavia in grado di risolvere il problema gratuitamente, senza spendere un solo euro.

In questo caso hai bisogno di un altro iPhone, infatti con il primo eseguirai la telefonata, mentre con il secondo ti occuperai della registrazione della conversazione telefonica.