Intrastat 2018 Scaricare

Intrastat 2018 Scaricare intrastat 2018

Intrastat Programmi per la compilazione e il controllo formale degli elenchi riepilogativi dell'Agenzia delle Dogane per vedere il video: Intrastat – novità Software di controllo modelli Intra. Informazioni. versione del 04/07/ L'​installazione del software è possibile a partire dalle versioni di Entratel e. Modelli e istruzioni. Scarica il programma per la Gestione Intrastat eventualmente forniti da terzi e resi disponibili insieme al software scaricato da sito zzpp.info Istruzioni compilazione modello Intrastat Scarica la determinazione n. del 8 febbraio pubblicata dall'Agenzia delle Dogane.

Nome: intrastat 2018
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 35.84 Megabytes

Il 26 febbraio scade il termine per la trasmissione degli INTRA per i soggetti con invio mensile secondo le nuove regole semplificate. La presentazione degli elenchi riepilogativi relativi agli acquisti intracomunitari di beni diventa obbligatoria, ai soli fini statistici, per i soggetti IVA tenuti alla presentazione mensile, che effettuano acquisti per un ammontare totale trimestrale uguale o superiore a Si segnalano, infine, perplessità sulla compilazione del modello INTRA 2-quater "ai soli fini statistici" in caso di superamento della soglia dei Da un'interpretazione letterale del contenuto del provvedimento n.

Tale interpretazione sarebbe in contrapposizione con l'intento di semplificare l'adempimento oltre che con la logica di compilazione dei modelli Intrastat dei servizi ricevuti, per i quali, la segnalazione statistica ossia la compilazione dei dati statistici del modello INTRA 1-bis e INTRA 2-bis è richiesta solo per i servizi ricevuti che comportano la movimentazione della merce ad es. In attesa di un auspicato chiarimento da parte delle Entrate, è consigliabile continuare a presentare il modello INTRA 2-quater al superamento delle soglie di riferimento a prescindere dalla tipologia di servizio ricevuto.

Tali misure hanno disposto in primo luogo l'abolizione degli elenchi Intrastat degli acquisti di beni e servizi con periodicità trimestrale. Rimane obbligatoria la presentazione degli elenchi Intra mensili, anche se ai soli fini statistici, quando: per quanto riguarda gli acquisti di beni, l'ammontare totale trimestrale di detti acquisti sia, in almeno uno dei quattro trimestri precedenti, uguale o superiore a Per quanto riguarda le cessioni di beni ed i servizi resi, rimangono obbligatori gli elenchi da presentare con cadenza trimestrale e mensile.

La periodicità di presentazione resta legata al superamento della soglia di Tuttavia viene introdotta una semplificazione: i soggetti che presentano l'elenco Intrastat delle cessioni di beni con cadenza mensile possono non indicare i dati statistici se tali cessioni non superano, nei quattro trimestri precedenti, un ammontare totale trimestrale uguale o superiore a Attenzione: le nuove soglie da rispettare per la compilazione dei modelli Intrastat restano soglie da monitorare autonomamente, ossia un soggetto passivo IVA nazionale potrebbe esser tenuto alla compilazione anche solo di uno dei modelli INTRA di riferimento.

La presentazione degli elenchi riepilogativi relativi ai servizi resi in ambito comunitario resta pertanto vincolata ai limiti preesistenti.

Diminuisce, pertanto, la platea dei soggetti mensili tenuti alla presentazione statistica. Pertanto per tali operazioni INTRA cessione di beni e di servizi la presentazione con periodicità mensile o trimestrale resta ancorata alla soglia di Per approfondire acquista il Pacchetto contenente due ebook Iva e operazioni intra ed extra comunitarie I due ebook sono acquistabili anche singolarmente:.