Il Principe Del Deserto Da Scaricare

Il Principe Del Deserto Da Scaricare il principe del deserto da

Download Il Principe del Deserto iTALiAN AC3 DVDRip XviD-IDN_CREW avi torrent or any other torrent from Other Movies category. 3D. Il principe del deserto (Black Gold) - Un film di Jean-Jacques Annaud. I due bambini verranno cresciuti da Nesib e costituiranno la garanzia. Guarda Il Principe del Deserto in streaming su CHILI. la visita di un petroliere texano (Corey Johnson), che lo informa: il suo territorio è benedetto dal petrolio. Il principe del deserto (Black Gold) è un film del diretto da Jean-Jacques Annaud. Pellicola epica tratta dal romanzo del La sete nera, dello scrittore. Anni Trenta, Arabia. Con la scoperta del petrolio i regni confinanti di due emiri entrano in rotta di collisione: da una parte c'è il rigido e conservatore Amar.

Nome: il principe del deserto da
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 52.86 MB

Trama[ modifica modifica wikitesto ] Arabia , due sultani si sono appena sfidati in battaglia. Il vincitore, l'emiro Nesib, detta le condizioni per una tregua al suo rivale Amar. Nessuno dei due potrà mai più avanzare diritti sulla terra denominata "La striscia gialla"; inoltre, secondo il costume, Nesib adotterà i due figli maschi di Amar, Saleeh e Auda, tenendoli con sé come garanzia del loro accordo.

Ormai cresciuti, Saleeh è diventato un guerriero desideroso di riunirsi al vero padre, mentre Auda è interessato solamente agli studi. Un giorno Sam Thorktel, statunitense della Texan Oil, scopre petrolio greggio di alta qualità accanto alle terre di Nesib. Nesib, dunque, consente a Thorktel di estrarre il petrolio ma i sogni di un futuro radioso s'infrangono quando si rende conto che il petrolio giace proprio sulla Striscia gialla e che difatti ha violato l'accordo di pace con Amar.

Come ai tempi del suo modello, il Lean di 'Lawrence d'Arabia', il regista francese preferisce muovere masse di comparse in carne e ossa piuttosto che ricorrere alle facilitazioni degli effetti speciali. Ne ricava alcune sequenze assai belle: quella, soprattutto, della battaglia fra i cavalieri di Auda e i mezzi blindati del sultano; in apparenza la sfida di Davide contro Golia, ma non per il principe coraggioso impegnato nel suo romanzo di formazione.

Il principe del deserto - Blu-Ray

Superato il pregiudizio che un robusto film d'avventure sia qualcosa di démodé, abbandonarsi alle immagini è facile. Annaud racconta l'inevitabile sconvolgimento sociale attraverso la figura di due capi che battagliano, da anni, per una zona imprecisata che rivelerà un tesoro nascosto. Due uomini che guardano all'oro nero in modi opposti, coinvolgendo anche le proprie famiglie.

I due crescono senza alcun problema, ognuno assecondando la propria indole. Saleeh anela alla vita da guerriero, mentre il fratello più piccolo, Auda, coltiva velleità da studioso.

Molteplici sono le questioni sollevate da Annaud in questo film. A gettare la bomba che sconquassa qualsivoglia equilibrio, presunto o meno, è l'avvento di un petroliere texano, il quale fa notare a Nesib che sotto i suoi piedi scorrono fiumi di petrolio. Eccola qui, la modernità galoppante, irrompere nelle esistenze di una popolazione avulsa a quella che un tempo si usava definire civiltà occidentale.

Peccato che l'unica "cultura" che lo speculatore straniero porta con sé è quella del denaro. Denaro facile, tanto che Nesib, di tutta prima, non comprende nemmeno la portata della cosa. L'utilizzo che la gente del luogo ha sempre fatto del petrolio è quasi ridicola in confronto alle promesse di ricchezze, gloria e prosperità ventilate dall'avido forestiero.

Insomma, già all'epoca si tentava di iniziare certe popolazioni alla "democrazia", che sarà il principale materiale d'esportazione a partire da qualche decennio dopo. Porre le basi di un mondo che esalta valori che non appartengono a certe culture. In tal senso Annaud è furbo e non prende posizione.

La panoramica sul mondo che intende mostrare è per di più descrittiva, fuggendo certi giudizi di merito - anche se è innegabile la visione positiva di quel mondo, che qui viene molto rivalutato rispetto alla vulgata corrente.

Da allora ha inizio tutta una serie di mosse e contromosse, dal tono smaccatamente politico, che porterà all'inevitabile guerra tra le due città. Il regista francese si rivede in quel giovane trasognante, Auda, che dalla poesia dei libri passerà alla tragedia della realtà.

Product details

Un romanzo dentro il romanzo, quest'ultimo. Di formazione, per giunta.

Senza stare qui a descrivere le dinamiche di come si dipana la trama, è proprio Auda quel principe del deserto che deve ristabilire l'ordine, riportando equilibrio in un lembo di terra martoriato da una guerra che sembrava attendere solo un piccolo pretesto per mettersi in moto. Ed il registro adoperato da Annaud è quello, per certi aspetti archetipo, della favola.

Seguir o Autor

L'inviato ad Amar ritorna e viene accolto da Nesib: Amar considera lo sfruttamento della Striscia gialla una violazione del loro trattato e richiede l'abbandono delle rivendicazioni del fratello. Saleeh pensando di poter convincere il padre fugge ma viene catturato e imprigionato, poco dopo viene assassinato in opposizione agli ordini di Nesib.

Anche se il matrimonio ha connotazioni politiche, l'amore tra i due giovani è un amore puro, nato sin dall'infanzia. Amar va su tutte la furie alla scoperta della morte di Saleeh da parte delle guardie del fratello. Amar sviluppa un piano per mandare un'armata nel deserto con armi e provviste per agire come ambasciatori al fine di attirare l'esercito di Nesib nel deserto mentre Amar prende il suo vero esercito per conquistare la città di Hobeika.

Il comando dell'esercito da mandare nel deserto viene dato ad un Auda riappacificato con il padre accompagnato dal fratellastro Ali, un medico che si oppone alla mentalità xenofoba del padre. Il piano funziona e vengono inviate sei auto blindate di Nesib le quali si impantanano nella sabbia e vengono attaccate dagli uomini di Auda.

Il principe del deserto

Quando le auto blindate non riescono a tornare, Nesib invia un aereo alla loro ricerca con il suo fedele Tariq. Tariq morira tra le braccia di un triste Auda sopraffatto dal rimorso per tutte le morti inutili. L'esercito continua la marcia fino ad incontrare la tribù Banu Seri ai quali l'armata vuole prendere i cammelli.